MondoCasio logo

Casio F-85

Casio F-85 (1982)



Recensione in breve

Benchè dotato di vetro acrilico e cassa in resina, l'F-85 era molto più preciso della maggior parte degli orologi venuti dopo di lui.
Il display visualizzava soltanto il giorno della settimana (indicatore posto sul lato superiore), per accedere al calendario completo, programmato sino al 2019, si doveva utilizzare il tasto apposito.
La batteria durava ben cinque anni, a patto di non esagerare con l'utilizzo della (fioca) luce di colore giallo.
Il suo tallone d'Achille era la completa mancanza di impermeabilità, che poteva far sì che anche la forte umidità o il sudore potessero - alla lunga - causargli problemi.

Funzioni

secondo fuso orario
cronometro - 1/100 sec , sino ad un massimo di un'ora
allarme giornaliero
allarme orario
calendario automatico programmato sino al 2019
formato 12/24 ore

Scheda Tecnica

materiali
vetro acrilico
cassa in resina (fondo in acciaio)
cinturino in resina

modulo
Casio 160 (1982)

movimento
quarzo

commercializzazione
1982 - 1986

precisione
± 15 sec / mese

tipo illuminazione
diodo singolo (laterale sinistro)

durata indicativa della batteria
5 anni (BR-2016)

classificazione di impermeabilità 
nessuna - evitare qualsiasi contatto con l'acqua

pulsanti / corone
3 (di cui 1 incassato) / 0

dimensioni (A x L x P) 
38,9mm x 34,0mm x 9,0mm

peso 
-

Prezzo

-

Altre immagini

Casio F-85Casio F-85 - fondo della cassaCasio F-85 - al polso

1 commento:

Anonimo ha detto...

E' stato il mio primo orologio (6 gennaio 1984).
Preciso e leggero, con sveglia e calendario automatico... per l'epoca era fantastico.